Blue Valentine, la ballata di una coppia.

Oggi ho visto il film Blue Valentine e mi ha lasciata senza parole. Forse perchè adoro Ryan Gosling (ve lo ricordate in “Le pagine della nostra vita” o in “Half Nelson” -film per il quale fu candidato all’Oscar- ?) e forse perchè amo le storie un po’ melanconiche di coppie di giovani che affrontano le piccole e grandi difficoltà della vita di tutti giorni, come noi comuni mortali, ma l’intero film, quasi due ore di pellicola, non mi ha stancata un attimo. E poi come non citare lei, Michelle Williams, sorriso da bambina e occhioni espressivi che ricordano quasi quelli del memorabile e grande Heath, suo “ex” marito.
Il film racconta le vicende di una coppia di giovani, ormai trentenni, con una bambina, Frankie, che si ritrova a fare i conti con l’affievolirsi della passione e della forza della loro unione. Grazie a numerosi flashback, il regista ci fa ripercorrere le tappe del loro incontro casuale in un ospizio, dei legami che avevano prima e di quello che si è formato poi, sulle note di una ballata che Dean (Ryan Gosling) suona a Cindy (Michelle Williams) per la prima volta davanti a una boutique di abiti da sposa. Per arrivare nella “Stanza del futuro”, dove gli attriti ma allo stesso tempo l’intesa tra i due troveranno sfogo.
Un film toccante ma leggero, serio e delicato, che da’ adito a riflessioni sulle difficoltà di coppia e su come apprezzare al meglio quello che abbiamo realmente, ma che non riusciamo a riconoscere a pieno e ne abbiamo quasi timore. Un film consigliatissimo, da vedere da soli o in due. I fazzoletti? Naaa, non servono.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s