Come il vento tra i capelli…

Se c’è una cosa che adoro è sentire il vento tra i capelli, la brezza che mi scompiglia la chioma e mi libera la mente. In bicicletta poi è il massimo, l’apoteosi. Mi aiuta a riflettere, mi sento così libera nei miei pensieri e nelle mie decisioni che mi sembra quasi di planare nel mio universo. Muovo il corpo e la mente, che a volte è così indaffarata. Mi sento bene e in pace con me stessa, anche con un paio di cuffiette inserite nelle orecchie che mi rimandano una melodia rock.
Oppure in treno, quando entra l’aria dal finestrino semi aperto e il panorama scorre veloce al di fuori mentre i miei capelli fanno mille giravolte; mi sento così tranquilla quando vedo tutto in movimento, tutti i piccoli dettagli che si muovono davanti a me e sembra voglia afferrarli uno ad uno con lo sguardo. Si, perchè è proprio il movimento che ci mantiene vivi, se fossimo sempre e solamente in stallo saremmo come soprammobili, statuine che aspettano. E io non sopporto aspettare a lungo. Tengo stretti i particolari più cari e torno a scivolare nel vento. Felice.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s