Più viola di così…

Un trionfo di colore per questa marmellata di more (…di rovo eh, non acquistate!) davvero s q u i s i t a… no, dico, S Q U I S I T A!  Così buona da leccare tutti i cucchiai e le pentole utilizzate per prepararla e non badare alle piccole ustioni provocate dagli schizzi bollenti sulle mani durante la cottura… Ho reso abbastanza l’idea?!

Marmellata di more di rovo
Ingredienti:
2kg di more di rovo
700gr di zucchero
succo di un limone

Preparazione:
Controllare di aver staccato tutti i piccioli dalle more appena raccolte e, dopo averle passate tra le mani (non sotto l’acqua!), metterle in una pentola con lo zucchero e il succo di limone. Portare a bollore a fuoco lento e lasciar cuocere per due ore circa, frullare con il mixer a immersione e, una volta raggiunta la giusta consistenza, imbarattolare la marmellata ottenuta. Girare i barattoli a testa in giù e conservarli in un luogo fresco e buio fino all’apertura.

Blackberry jam
Ingredients:
2kg fresh blackberries
700gr sugar
juice of a lemon

Proceeding:
Check out if all the blackberries are free of their stems, run them through your hands (not under water!) and put in a large pot with sugar and lemon juice. Bring to the boil at low heat and let it cook for about two hours, whip with a mixer and, when the jam has the right consistence, put it in jars. Turn jars upside down and keep them in a fresh and dark place ’till open.

Bon appetit!

Con questa ricetta partecipo a:

Advertisements

7 thoughts on “Più viola di così…

  1. ah caspita, eccome se è viola questa qua! Io ci credo alle ustioni, perché quando le cose sono BUONE, si mangiano anche così, bollenti 🙂
    GRAZIE!!!
    E grazie di aver anche ritentato, noi siamo Onoratissime ! Ti abbraccio

    • davvero, non ho saputo resistere all’assaggio anche se ora ho due belle vescichette sul pollice! eheh ma come si fa a non essere tentati da queste delizie?
      Grazie a te 😉 buona giornata

  2. olè!!!! non mi ero accorta che l’avevi pubblicata! gnam!!!
    hai usato anche meno zucchero di me … 😛 io non potendone/dovendone mangiare perchè a dieta ho messo + zucchero perchè possa durare di più… ma fosse x me la mangerei a cucchiaiate *_* …dovendo durare poco meno zucchero sarebbe meglio in effetti. gnam gnam ^_^

    • …hai visto? 😉 dai si può chiudere un occhio sulla dieta per una marmellata, a maggior ragione se fatta in casa! io di solito quando la faccio metto meno zucchero e mi diverto con cannella,zenzero,vaniglia e altre spezie per dare quel tocco in più! 🙂

  3. Pingback: Cuori e riflessioni per San Valentino. | eightdaysweek

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s