Oggi parlo di cinema!

Ooooh,finalmente! Oggi dedico uno spazio al cinema, altra mia grande passione, dopo avervi proposto un sacco di ricette e di intingoli!
Ultimamente, con l’avvento di queste belle serate autunnali in cui la combo gatto+film è il mio programma ideale, mi sono vista “Qualcuno volò sul nido del cuculo” di Milos Forman con un magistrale Jack Nicholson, che, dovunque lo mettano, fa sempre la sua porca figura. Ben 5 oscar più che meritati per questa pellicola che non stanca un attimo per quel senso di libertà e ribellione che si respira per tutta la durata, grazie all’atteggiamento del protagonista Randle McMurphy, ex galeotto trasferito in clinica psichiatrica, dove cercherà di risvegliare i suoi compagni dal torpore dell’istituzionalizzazione. Stupendo, un capolavoro che consiglio a tutti!
Altro film che mi ha colpito per i suoi spunti di riflessione e non per la sua interpretazione, è “Mangia Prega Ama” di Ryan Murphy con una Julia Roberts che, a mio avviso, rispetta il classico clichè dell’americana single che parte per un viaggio alla riscoperta della sua individualità e del suo spirito in luoghi sperduti del mondo, lontana dalla sua routine grigia e spenta. A tratti banale, a tratti superficiale, ma nel complesso pieno di spunti di riflessione, come la scena nell’Augusteo a Roma, piuttosto però io mi leggerei il libro!
Oggi invece sono incappata in questo trailer del nuovo film di animazione giapponese che vede come regista nientepopodimeno che il figlio di Hayao Miyazaki, Goro, che si lancia nella sua carriera cinematografica con una pellicola molto interessante che uscirà nelle sale a novembre. Che dire, invitante!
Per concludere, lo so, lo stiamo aspettando tutti: il nuovo capolavoro di Peter Jackson “Lo Hobbit“, un’altra trilogia nella Terra di Mezzo con Nani, Stregoni, Elfi e Uomini ideati dalla magica mente di Ronald R. Tolkien. Non vedo l’ora! E poi che dire dell’attesissimo nuovo film di Quentin Tarantino?! Il suo primo spaghetti western con richiami a Sergio Leone e con la sua impareggiabile impronta pulp che tanto adoro… Quentin, stupiscici!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s