Sensazioni.

Non ci posso fare nulla. Io adoro l’autunno. E adoro ancora di più l’inverno.
Amo il freddo, amo le temperature che scendono sotto i 10 gradi centigradi, amo il sole che tramonta alle cinque del pomeriggio dietro a delle cime innevate o dietro a delle nuvole cupe e grigie, amo le foglie ingiallite degli alberi che riempiono i viali delle città, amo i rami, ormai secchi, che brillano di rugiada alle prime luci del mattino, amo il ghiaccio e la luce che vi si specchia, amo la natura che si addormenta sotto la coltre bianca di neve, amo le finestre illuminate delle case dalle quali sbirciare al loro interno, amo il silenzio in cui si perdono i passi di lunghe camminate solitarie o in buona compagnia, amo la mia gatta che mi scalda le ginocchia e le sue fusa dolci, amo le coperte tirate sù fino al naso e un petto caldo sul quale addormentarsi, amo un corpo caldo da abbracciare durante la notte, amo le docce bollenti dopo una lunga giornata, amo i film belli e interminabili dei pomeriggi piovosi, amo il profumo dei biscotti nel forno caldo, amo tutto ciò che mi ricorda il freddo. E come tale, me lo godo.
Image
Image

Advertisements

4 thoughts on “Sensazioni.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s